Follow us on:

+385 (0)98 281 308

+385 (0)97 629 4982

+385 (0)98 281 309

dusan.sos@natura-rab-co.hr

Hrvatski

Deutsch

English

Riguardo a noi

LA NOSTRA STORIA

GLI INIZI

Dall’inizio di Natura Rab, siamo fortemente legati al patrimonio secolare della nostra famiglia Kaštelan.

Fin dai tempi antichi la terra avara dell’isola è stata il pane di molte famiglie di Rab, compresa anche la nostra.

Il patrimonio agricolo fa parte del nostro essere, con le nostre azioni e il nostro atteggiamento verso l’ambiente cerchiamo di mantenerlo. Utilizziamo tutta la conoscenza e l'esperienza storicamente trasferite dei nostri antenati, con l'applicazione delle tecnologie odierne.


PATRIMONIO STORICO

Il patrimonio familiare dell’agricoltura e la base per il successo delle generazioni successive, hanno avuto inizio più di un secolo fa, con il signore Josip Kaštelan (noto come Veli Rošić).  Durante gli difficili inizi dell’20 secolo, spesso governati dalla fame e dalla scarsità, grazie al lavoro agricolo con successo ha educato 10  figli. Ampiamente riconosciuto come un uomo saggio e innovativo, anche allora forniva a tutti gli hotel di Rab i suoi prodotti agricoli e il suo premiato vino rosso Barbat.

La tradizione agricola continua con suo figlio Josip (Jojo), che  trasferisce le conosce  al figlio Dušan.

Dušan insieme alla sua famiglia, ritorna dalla vita urbana all’isola natale, e crea la produzione agricola moderna sotto il nome di Natura Rab, rispettando la secolare tradizione familiare e aderendo a principi etici ed ecologici elevati.

Oggi l’attività di successo si sta’ trasferendo alla quarta generazione, al figlio Matija.


RITORNO AL PASSATO

Conoscete lo spirito del passato attraverso la “macchina del tempo” delle nostre esibizioni alla Rabska Fjera, dove abbiamo partecipato fin dagli inizi.

La Rabska Fjera è il primo e il più grande evento culturale del Medioevo in Crozia. Si basa sulla tradizione che ha avuto inizio il 21. luglio del 1364 quando il Consiglio comunale di Rab ha deciso di dare omaggio al re Ljudevit il Grande per aver liberato Rab dal dominio veneziano.

Nel passato la Fjera durava 14 giorni, durante i quali gli abitanti di Rab festeggiavano il potere del santo Kristoforo, responsabile per aver salvato la città dalla distruzione.

La Fjera si svolge ogni anno tra il 25 ed il 27 luglio.